LA PRIMA PAGINA DI GOOGLE, É POSSIBILE OTTENERLA!

senza alcun dubbio il miglior risultato in termini di visibilità, dopo aver realizzato un sito web, è : apparire in prima pagina su google a fronte di una specifica ricerca dell’utente in  funzione dei termini di ricerca che digita nell’apposita sezione di google. questo risultato porterà ad un successo assicurato in termini di conversioni: la rete di ricerca google vi permetterà di entrare in casa di un cliente nel momento stesso in cui ha la necessita del servizio da noi offerto.

non funziona come una campagna di volantinaggio, in cui la consegna avviene a grandi numeri senza sapere che, chi riceve il nostro volantino o messaggio in quel preciso momento ha bisogno del nostro servizio o prodotto pregando di attirare l’attenzione di qualcuno. diversamente con google è il cliente stesso ad effettuare la richiesta, siamo quindi certi che sarà interessato ai nostri prodotti. a questo punto sarà importante offrire contenuti di qualità per distinguerci dalla concorrenza e per trasformare l’utente in un cliente pagante.

IN PRIMA PAGINA SU GOOGLE SFRUTTANDO UN POSIZIONAMENTO ORGANICO

  • Il posizionamento organico è la posizione che un sito web ottiene nei risultati del motore di ricerca che utilizza a fronte di una richiesta specifica. Si ottiene senza costi di sponsorizzazione, perché dipendente esclusivamente dalla qualità ed all’attinenza di un sito internet con la chiave o termine di ricerca utilizzato dall’utente.Posizionarsi organicamente in prima pagina per una specifica keyword, significa essere considerati i migliori tra tutti quelli che offrono lo stesso servizio o prodotto, quindi più meritevoli di consultazione rispetto ai nostri concorrenti. È una condizione davvero complessa da ottenere e si ottiene a lungo termine, dopo svariati mesi di lavoro.Digitando ad esempio “vendita case” su Google, vengono generati ad oggi 159.000.000 di risultati. La prima pagina ne può contenere solo 10. Da questo esempio è chiaro come per alcune realtà specifiche sia quasi impossibile declassare la concorrenza.diversamente, per realtà che operano a livello locale (prendiamo d’esempio un’azienda edile che opera a monza) digitando “impresa edile monza” o “ristrutturazioni appartamenti monza” abbiamo tutte le carte in regola per essere i primi assoluti, con “soli” 611.000 risultati. la prima cosa da fare è esaminare con attenzione tutti i concorrenti posizionati nelle prime pagine, identificare tecnicamente i punti deboli delle pagine, sfruttando tecniche seo all’avanguardia per cercare di accaparrarci le prime posizioni.il posizionamento organico una volta ottenuto non ha nessun costo fisso, perché basato sulla qualità del sito web in che ottiene tale considerazione dai robot di  google. una volta arrivati in cima, ti ritroverai con il sito web invaso di accessi e con un incremento del lavoro in continuo aumento. sicuramente è senz’altro il miglior risultato che un sito web possa ottenere, indipendentemente dalla grafica, dai colori e da caratteristiche divenute ormai obsolete nel web moderno.per ottenere un posizionamento organico, sarà indispensabile affidarsi ad un consulente seo esperto. quello che dovete chiedervi è: se ci è arrivato lui probabilmente farà arrivare anche me.in prima pagina su google sfruttando un posizionamento sponsorizzato (pay per click)se si ha la necessità di posizionarsi in prima pagina su google velocemente praticamente nell’immediato perché desiderosi di trovare subito nuovi clienti, o perché operiamo in un settore di vastissima concorrenza, è necessario ricorrere ad un posizionamento sponsorizzato (o posizionamento a pagamento).in questo caso si parla di ppc (pay per click), ovvero pagamento per click. in sostanza, si decide di investire un budget prefissato e corrispondere una quota a nostra scelta al motore di ricerca (google) a seguito di ogni accesso al proprio sito web attraverso gli annunci google. la conversione è molto buona, ma a differenza del posizionamento organico, va mantenuto attraverso un canone: dal momento in cui si decide di interrompere la campagna, si sparisce automaticamente dai risultati in evidenza.il budget medio da investire è relativo a molti fattori: anche con il pay per click è necessaria una buona ottimizzazione seo dei contenuti, infatti a parità di offerta tra te ed un altro inserzionista, vale ancora la regola del posizionamento organico, ovvero viene visualizzata prima la pagina ritenuta di maggiore qualità ed attinenza.contano unicamente due fattori: quanto sei disposto a pagare per ogni click ottenuto e quanto è ottimizzato il tuo sito web per le parole chiave di tuo interesse?ti offriamo la massima visibilità per aumentare clienti e fatturato!